mercoledì 1 dicembre 2010

Volto di mamma

Me ne vado a letto con un peso nel cuore... 
Oggi ci sono stati i colloqui... e tra i tanti volti di genitori incontrati me ne rimane uno... un fotogramma che è nella mia testa e che mi ha lasciato un vuoto enorme... una stretta al cuore che mi fa uscire le lacrime... che mi fa ringraziare Dio che sto qui con la mia famiglia... che mi fa sentire in colpa per tutte le volte che mi lamento perchè sono stanca (ultimamente capita spesso...)
Il volto è quello di una mamma... una mamma che sa che ha un tumore al cervello che gli ha portato via la vista di un occhio... una mamma che dovrà essere operata lontano da casa... una mamma che sta aspettando la chiamata da un giorno all'altro... una mamma di due bambini di 6 e 9 anni... due bambini che sanno che la mamma non sta bene e che dovrà stare via per un po'... due bambini che non l'hanno presa bene... una mamma che commossa chiedeva se vedevamo il suo bambino particolarmente turbato... una mamma distrutta ma anche con una dignità e compostezza ammirevole...
Tornando a casa pensavo alla paura che può provare questa donna... a tutto il dolore che porta nel cuore... e che i suoi occhi facevano intravedere...
Mio Dio ti chiedo... ti prego... fai in modo che questa donna possa festeggiare con la sua famiglia il suo ritorno a casa ... magari il giorno di Natale...

6 commenti:

  1. queste cose non dovrebbero succedere! non è giusto! mi aggiungo alla preghiera...

    RispondiElimina
  2. Quanto dolore incontriamo in questo nostro lavoro!

    RispondiElimina
  3. sena parole...pregherò anch'io!

    RispondiElimina
  4. ..una preghiera anche da parte mia...

    RispondiElimina
  5. A volte nel nostro lavoro capitano questi avvenimenti, io due anni fa ho perso un'alunna di I media... A volte le parole sono superflue...

    RispondiElimina
  6. solo pregare!!! queste cose non dovrebbero esistere.

    RispondiElimina