giovedì 21 giugno 2012

Valle di lacrime

Sono giorni ... settimane... vabbè un mesetto... è un mesetto che ho la lacrima facile...

Vuoi che abbiamo salutato i bimbi di quinta... 
vuoi che ho salutato la mia bimba... 
vuoi che ho scritto due righe per salutare le maestre di Bebè... 
vuoi che devo salutare le colleghe... 
vuoi che sono venuti i nonni dalla grande isola e ora  se ne sono riandati... 
vuoi che oggi una collega storica ha fatto il rinfresco perché va in pensione (sì qualche essere rarissimo che ancora va in pensione esiste)... 
vuoi che ho cercato di comprarmi qualcosa che mi stia bene ma tutto il cioccolato è venuto a galla... 

insomma io non faccio che piangere...

Sarà per questo che mi sento svuotata... non so... per fortuna ci sono le scatole da svuotare... e prima o poi andremo nella casa nuova... forse prima di partire...

10 commenti:

  1. Alt! ferma lì! basta piangere, fa troppo caldo per fare tutta questa fatica! hai provato con i fiori di bach? io quando attraverso strani fasi dei miei umori mi abbevero a quella fonte e sto davvero meglio! e se invece fosse una mancanza di magnesio? hai provato col polase? a me dà dipendenza! insomma, tutto questo per dire che BASTA! è estate, stai vicino al mare è tempo di gioire, magari con un bel pareo annodato sulla cioccolata, se proprio vogliamo essere pignole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono andata in erboristeria... non c'era l'esperta in fiori di bach... comunque sappi che mi hai messo la pulce nell'orecchio...

      Elimina
  2. No tatina così no..! Non ho consigli da dare, ma spero davvero che ti passi così come è venuta questa antipatica malinconia! Fermati e concediti un pochino per te stessa..
    Forza!

    RispondiElimina
  3. vado controcorrente
    butta fuori tutto e piangi che non c'è niente di male
    come è arrivato questo periodo se ne andrà... e poi tutto sommato piangi per cose legittime

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stanno succedendo tante cose... inizio a risentirne un po'!

      Elimina
  4. beh il pianto fa bene. vuol dire che lo hai trattenuto per un po'..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti un pochino sì ho trattenuto!

      Elimina
  5. io ti capisco, il trasloco è duro, fisicamente e psicologicamente.
    ti capisco perchè io sono fortemente refrattaria ai cambiamenti, e tu in effetti ne hai avuti tanti.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. Anche a me non piace cambiare... anche se una realtà non mi piace molto mi dà comunque quelle certezze che mi fanno sentire al sicuro... è ora di buttarsi... ed ho paura!

    RispondiElimina