lunedì 24 ottobre 2011

Lei

Lei soffre della sindrome della coda di paglia... non puoi chiederle se ha per caso visto una determinata cosa... che subito risponde: Iooo? Guarda che non c'entro niente io... 

Lei è perfetta... o almeno crede di esserlo visto che riesce a giudicare criticando tutto ciò che non è fatto da lei... 

Lei è una che deve lavorare... se non lavora ti ricordi quanto è difficile trascorrere il tempo con lei...

Lei non è capace ad insegnare... crede di esserlo perchè invece di spiegarti una qualsiasi cosa ti scansa e la fa lei...

Lei è talmente abituata a dire bugie che non sa più neanche lei qual è la verità e se gliela ricordi prontamente ti guarda e fulminandoti ti dice: Bugiarda!!!

Lei racconta i fatti tuoi in giro... ma se tu le chiedi di tenersi qualcosa per sé ti risponde: Guarda che tu non mi conosci... io so mantenere i segreti... 

Lei non si fa gli affari suoi mai... e ti mette in mezzo che è una bellezza... anche per le cose più sceme... 

Lei si lamenta che non c'è più dialogo con lei... e quando le fai notare che ci sarà pur un motivo ... lei non capisce... 

Lei rosica se tu hai rapporti normali con altri che non siano lei... e ti rinfaccia che racconti le cose, per altro le tue cose, ad altri... 

Lei io non la frequenterei ... ma non posso fare altrimenti... 

3 commenti:

  1. Aiuto! Hai fatto un bel quadretto della situazione! Certo non è facile lavorare con una persona del genere!

    RispondiElimina